Dal Borgo Medievale al Castello di Moncalieri

Dal Borgo Medievale al Castello di Moncalieri

Cominciamo col dire che questo percorso è nato nella testa del nostro amico Davide Cravero. Con lui abbiamo percorso questa camminata, per individuare punti di sosta in cui fare attività d’integrazione alla camminata, come lo stretching. È un percorso che unisce momenti di interesse storico culturale al movimento all’aria aperta, collegando due parchi e due siti di grande bellezza.

La particolarità: il percorso è stato pensato da Davide come praticabile in tecnica mista, fitwalking su asfalto e nordic sulle parti sterrate. Naturalmente, chi si trova solo bene con l’una o l’altra tecnica è libero di praticarla sull’intero tragitto. Va affrontato con calma, prendendosi il tempo di rifiatare: sono quasi 16 chilometri tra andata e ritorno. Oppure lo si può compiere in un solo senso e poi rientrare al punto di partenza coi mezzi pubblici.

Dal Borgo Medievale al Castello di Moncalieri

Dal Borgo Medievale al Castello di Moncalieri: il percorso

Usciamo dal Borgo Medievale e iniziamo a camminare lungo il Po in direzione di Moncalieri. Passiamo sotto Ponte Isabella e poi sotto il Ponte Balbis. Incontreremo poco dopo il circolo sportivo K2 e, superato il Monumento all’Autiere di fronte al Museo dell’Automobile, potremo fare un prima pausa nei pressi della fontana. A questo punto, possiamo prendere i bastoncini e percorrere un tratto di sterrato in tecnica nordic walking, fino alla Passerella della Turin Marathon.

Ora costeggiamo il college ONU e l’ILO, superiamo la confluenza tra Sangone e Po sul ponte ciclo pedonale e possiamo fare una nuova pausa nell’area dell’imbarco posta poco prima della centrale SMAT. A questo punto, siamo entrati nel Parco delle Vallere, dove troviamo nuovamente un tratto sterrato fino al Ponte dei Cavalieri Templari. Il Castello di Moncalieri, intanto, fa capolino tra gli alberi, in attesa del nostro arrivo.

Ed eccoci pronti ad accedere al cuore del centro storico di Moncalieri. Passiamo per la bella Porta Navina e saliamo lungo la via San Martino. Infine, oltrepassata la bella Piazza Vittorio Emanuele II, perveniamo a Piazza Baden Baden, al cospetto del Castello di Moncalieri. Come anticipato, dopo una nuova sosta alla fontana nei pressi della fermata GTT, in direzione di Torino, possiamo scegliere se fare il percorso di ritorno al Borgo Medievale o rientrare con l’autobus.

Dal Borgo Medievale al Castello di Moncalieri: trivia.

Adatto a chiunque e in qualunque stagione, vista la presenza di numerosi punti di sosta con fontane. Natura, arte, storia e benessere: cosa chiedere di più? Questo che va dal Borgo Medievale al Castello di Moncalieri è uno dei percorsi più interessanti per una bella camminata in compagnia.

Distanza totale: 8007 m
Altitudine massima: 0 m
Altitudine minima: 0 m
Totale salita: 0 m
Totale discesa: 0 m